LE NOSTRE ATTIVITÀ

Si chiama Pays Sages, gioco di parole tra Paesaggio e Paese Saggio, il progetto europeo di cooperazione transfrontaliera costituito tra Francia e Italia, nato dall’esigenza di innescare dinamiche di sviluppo equilibrate e condivise tra sistemi forti e aree più deboli, nel quale rientra Pays Aimables, l’iniziativa volta alla valorizzazione del paesaggio delle provincie di Cuneo e Imperia, della Provenza meridionale, delle Alpi e della Costa Azzurra.

Il coinvolgimento di Itur nel progetto insieme a Ideazione, azienda partner della rete DE.DE Destination Design, prevede una collaborazione a stretto contatto con la Camera di Commercio di Cuneo, l’ATL Cuneese, l’ATL Langhe, Roero e Monferrato, la Provincia di Cuneo e Global Tourist per l’innovazione delle esperienze turistiche di qualità, in particolare per i territori dell’Alta Val Tanaro e dell’Alta Langa.

Le terre dei Pays Aimables sono ricche di luoghi ancora inesplorati, in cui immergersi nella cultura locale e godere di tutte le bellezze paesaggistiche. I piccoli borghi suscitano sempre più interesse nei viaggiatori di tutto il mondo, perché strettamente connesse alla ricerca del passato e delle tradizioni, luoghi in cui vivere esperienze autentiche: natura, paesaggi in cui perdersi tra colline e montagne, lontananza mentale e fisica dalla città, cucina tipica e casalinga, rappresentano la tipica vacanza green, rigenerante e genuina, sinonimo di relax e remise en forme psicofisica.

Grazie all’esperienza di Itur nel campo del tour operating rivolto a destinazioni non interessate dal turismo di massa, il paesaggio naturale, l’eredità dell’uomo, le coltivazioni e gli insediamenti che caratterizzano questi territori trovano ampio risalto negli itinerari tematici proposti.

Dopo un primo appuntamento virtuale, con la presentazione del FamTrip di maggio 2022 disponibile sul canale YouTube dell’ATL Cuneesedell’ATL Cuneese, in questi giorni agenzie di viaggio e tour operator sono stati accompagnati alla scoperta dei territori dell’Alta Val Tanaro e dell’Alta Langa.

Il ricco programma di viaggio, tra itinerari escursionistici, uscite in e-bike, eventi folkloristici, visite guidate ha permesso di far conoscere località come Ormea, Viola, Garessio, Sale San Giovanni e Bagnasco, tra la spettacolare fioritura della lavanda, il Bal do Sabre e la visita del Castello di Casotto. Non sono mancate degustazioni di prodotti tipici, a Murazzano con il suo formaggio, a Dogliani con Dolcetto e tartufi, per poi concludere con i terrrazzamenti di Cortemilia.

Il progetto mira a diffondere il valore del paesaggio come tutela dell’ambiente e come opportunità di crescita per le persone che vivono e lavorano in quest’area: verranno quindi realizzati interventi per la cura, la messa in sicurezza, la riqualificazione e l’efficientamento energetico dei territori, tramite il coinvolgimento della popolazione locale.

In particolare, per quanto riguarda il turismo, è stato realizzato un piano strategico dell’offerta turistica legata al paesaggio e un piano di comunicazione internazionale, i quali prevendono la realizzazione di eventi e la promozione di un piano di formazione rivolto agli operatori.

 

ARTICOLI CORRELATI

images/Logo-100-Città-2019-300x185.jpg
  • 20 Giugno 2019

ITUR PARTECIPA ALLE 100 CITTA' D'ARTE

23ª Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte e dei Borghi d’Italia - Bologna, dal 30 maggio al 1 giugno 2019

La Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte e

ARTICOLI RECENTI

Agenzie di viaggio e Tour Operator alla scoperta dell’Alta Val Tanaro e dell’Alta Langa
  • Luglio 12, 2022

Agenzie di viaggio e Tour Operator alla scoperta dell’Alta Val Tanaro e dell’Alta Langa

Dopo l’appuntamento virtuale di maggio, in questi giorni abbiamo accompagnato tante agenzie...
Riapre l'ufficio turistico di Ventimiglia con una nuova gestione firmata DE.DE
  • Luglio 01, 2022

Riapre l'ufficio turistico di Ventimiglia con una nuova gestione firmata DE.DE

L'Ufficio Turistico di Ventimiglia è stato affidato alla rete di imprese DE.DE - Destination...
IM0122 - Ricerca personale per Addetto ufficio informazioni – Ventimiglia
  • Giugno 10, 2022

IM0122 - Ricerca personale per Addetto ufficio informazioni – Ventimiglia

Itur ricerca personale nella zona di Ventimiglia per potenziamento proprio organico presso...
Nuova gestione per l’ufficio turistico di Torre Pellice
  • Giugno 04, 2022

Nuova gestione per l’ufficio turistico di Torre Pellice

Avviata la gestione dell’Ufficio di Informazione e Accoglienza Turistica di Torre Pellice, in...
CN0522 – Ricerca personale per accoglienza centro visitatori – provincia di Cuneo e Torino
  • Maggio 28, 2022

CN0522 – Ricerca personale per accoglienza centro visitatori – provincia di Cuneo e Torino

Itur ricerca personale per l’accoglienza in centri visitatori situati nella provincia di Cuneo e...
CN0422 - Ricerca bibliotecario provincia di Cuneo
  • Maggio 18, 2022

CN0422 - Ricerca bibliotecario provincia di Cuneo

Itur ricerca personale per potenziamento proprio organico, in grado di occuparsi in modo attivo e...
Al via la gestione degli uffici di accoglienza turistica di Finale Ligure insieme a FOR
  • Aprile 28, 2022

Al via la gestione degli uffici di accoglienza turistica di Finale Ligure insieme a FOR

A partire da aprile 2022 e per l’anno a venire, Itur e FOR , il consorzio Finale Outdoor Region,...
Come accogliere il turista del 2022
  • Aprile 07, 2022

Come accogliere il turista del 2022

A pochi giorni dal termine dello stato di emergenza per la pandemia da Covid-19, in vista della...

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

Abbiamo molte altre idee nel cassetto.