LE NOSTRE ATTIVITÀ

23ª Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte e dei Borghi d’Italia - Bologna, dal 30 maggio al 1 giugno 2019

La Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte e dei Borghi d’Italia – Arts and Events 100 Italian Cities, giunta quest’anno alla XXII edizione, è il più importante e consolidato evento italiano di incontro fra domanda e offerta del turismo d’arte e cultura.

La manifestazione, promossa dalla Confesercenti si terrà a Bologna, dal 30 maggio al 1 giugno maggio 2019.

Come di consueto, il cuore della manifestazione sarà costituito dal Workshop di livello internazionale che si terrà a Bologna venerdì 31 maggio dalle 9.00 alle 14.00 e che vedrà impegnati circa 70 Tour Operator della domanda straniera e italiana, specializzata nel settore, che incontreranno, su appuntamenti prefissati, alcune centinaia di imprenditori della più specializzata offerta turistica italiana. A breve, direttamente da questo sito saranno aperte le iscrizioni al workshop con sconti interessanti.

Inoltre, EDT riservati ai Tour Operator, seminari e convegni per tutti gli operatori del settore, completeranno il programma della manifestazione.

Nella sua storia ultraventennale, la Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte e dei Borghi d’Italia ha realizzato numeri importanti:

Quasi 2.200 i Tour Operator che hanno partecipato alle varie edizioni della Borsa, provenienti da ogni parte del mondo.

Circa 8.800 sono stati i Sellers provenienti da tutte le regioni d’Italia.

Più di 52.500 mila sono stati i contatti commerciali realizzati all’interno delle varie edizioni per un valore stimato di oltre 22.800.000 di euro.

Più di 106 gli eductour realizzati per far conoscere al meglio il territorio ai Tour Operator stranieri.

Una media di circa 70 testate giornalistiche e 10 testate radio/televisive che hanno pubblicato articoli, notizie, reportage per ogni edizione della Borsa. Circa 70 le testate giornalistiche e le troupes radio/televisive accreditate per ogni edizione.

ARTICOLI RECENTI

BELLANO: UFFICIO TURISTICO E BIBLIOTECA PRONTI A RIPARTIRE CON UNA NUOVA GESTIONE
  • Gennaio 08, 2021

BELLANO: UFFICIO TURISTICO E BIBLIOTECA PRONTI A RIPARTIRE CON UNA NUOVA GESTIONE

DAL 1° GENNAIO 2021 ITUR GUIDA I SERVIZI DI INFORMAZIONE E ACCOGLIENZA CON UN PIANO DI...
L'UFFICIO TURISTICO DI LA SPEZIA INAUGURA UNA NUOVA STAGIONE
  • Ottobre 30, 2020

L'UFFICIO TURISTICO DI LA SPEZIA INAUGURA UNA NUOVA STAGIONE

PER DUE ANNI SARÀ LA SOCIETÀ ITUR A COORDINARE I SERVIZI DI INFORMAZIONE E ACCOGLIENZA CON UNA...
JESOLO, UNA NUOVA IMMAGINE PER L’UFFICIO DI INFORMAZIONE E ACCOGLIENZA TURISTICA
  • Luglio 21, 2020

JESOLO, UNA NUOVA IMMAGINE PER L’UFFICIO DI INFORMAZIONE E ACCOGLIENZA TURISTICA

Taglio del nastro e presentazione del primo set di campagna fotografica e audiovisiva per la...
ITUR INAUGURA UNA NUOVA STAGIONE PER LA CULTURA SALUZZESE
  • Giugno 18, 2020

ITUR INAUGURA UNA NUOVA STAGIONE PER LA CULTURA SALUZZESE

IL COMUNE HA AFFIDATO ALLA SOCIETÀ DI MONDOVÌ LA GESTIONE DELLA BIBLIOTECA E DEI MUSEI CIVICI CHE...
Come innovarsi al tempo del Covid: ITUR crea IDIDA
  • Maggio 08, 2020

Come innovarsi al tempo del Covid: ITUR crea IDIDA

IDIDA, IL BELLO DELLA SCUOLA Musei, biblioteche, parchi naturali ospitano ogni anno migliaia di...
LIMONE PIEMONTE: ITUR ALLA GUIDA DELLA BIBLIOTECA-MUSEO DELLO SCI
  • Febbraio 26, 2020

LIMONE PIEMONTE: ITUR ALLA GUIDA DELLA BIBLIOTECA-MUSEO DELLO SCI

IL COMUNE HA AFFIDATO ALLA SOCIETÀ DI MONDOVÌ LA GESTIONE DELL'ISTITUTO CULTURALE PER IL 2020...
CANNOBIO, PIÙ WEB NELLA PROMOZIONE TURISTICA L’UFFICIO IAT APERTO ANCHE LA DOMENICA
  • Febbraio 21, 2020

CANNOBIO, PIÙ WEB NELLA PROMOZIONE TURISTICA L’UFFICIO IAT APERTO ANCHE LA DOMENICA

È aumentare il numero di turisti, che nel 2019 sono stati 345.000, l’obiettivo che il Comune di...
ITUR, IDEAZIONE E STUDIOWIKI SI AGGIUDICANO IL BANDO PER JESOLO 2019-2021
  • Novembre 30, 2019

ITUR, IDEAZIONE E STUDIOWIKI SI AGGIUDICANO IL BANDO PER JESOLO 2019-2021

Le tre società si sono aggiudicate la gara europea bandita dalla Città Metropolitana di Venezia...

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

Abbiamo molte altre idee nel cassetto.