LE NOSTRE ATTIVITÀ

  • images/2020-04-03_1907-650x350.png
    Tags:

    Itur ricerca personale per potenziamento organico accoglienza museale in provincia di Cuneo.
     
    La risorsa avrà mansioni di:
    - Sviluppo e promozioni di progetti e beni culturali
    - Progettazione strategica della comunicazione: ufficio stampa, gestione sito e social network
    - Mansioni di back-office: scrittura e raccolta dati per report periodici
    - Visite guidate all’intero dei siti museali
    - Front Office: accoglienza museale, presidio dell’accesso e degli spazi espositivi, biglietteria
     
    Il candidato/a deve possedere i seguenti requisiti:
    - formazione ed esperienza specifica nel settore: laurea, almeno triennale, in scienze dei beni culturali / storia dell’arte
    - esperienza nel settore con adeguate conoscenze culturali relative al patrimonio storico-artistico del territorio
    - ottima capacità di pianificazione, organizzazione e di lavoro in team
    - ottima padronanza della lingua italiana sia scritta che orale
    - buona conoscenza della lingua inglese e/o di una seconda lingua straniera
    - buona conoscenza dei principali programmi informatici di scrittura ed elaborazione dati
    - precisione e ordine personale e professionale
     
    Si invitano gli interessati a inviare lettera di presentazione e curriculum vitae completo di tutti i dati e lettera di presentazione (rinominati COGNOME_NOME_CV e COGNOME_NOME_Lettera_Presentazione) all'indirizzo e-mail indicando nell'oggetto della mail, come riferimento, CN 0221 - Ricerca personale per operatori museale (CN).
    E' necessario, pena la non ammissibilità della candidatura, segnalare sul proprio cv l'autorizzazione al trattamento dei dati ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003.
    Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi n. 903/77 e n. 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi n. 215/06 e n. 206/03

  • images/2020-04-03_1907-650x350.png
    Tags:

    Itur ricerca personale per potenziamento organico ufficio gare.

     
    La risorsa avrà mansioni di:
    - Gestione completa dell’iter di gara
    - Gestione amministrativa delle procedure di gara
    - Gestione contrattualistica per RTI
     
    Il candidato/a deve possedere i seguenti requisiti:
    - formazione ed esperienza specifica nel settore
    - buona conoscenza della normativa di riferimento
    - laurea in scienze politiche, economia, giurisprudenza
    - ottima capacità di pianificazione, organizzazione e di lavoro in team
    - ottima padronanza della lingua italiana sia scritta che orale
    - buona conoscenza dei principali programmi informatici di scrittura ed elaborazione dati (suite office)
    - precisione e ordine personale e professionale
    - forte orientamento al problem solving ed al raggiungimento degli obiettivi prefissati
    - automunito/A
     
    Gradita esperienza pregressa anche di tirocinio in ambito gare e appalti
    L’offerta economica/retributiva sarà commisurata alla reale esperienza maturata dal/la candidato/a
    Si invitano gli interessati a inviare lettera di presentazione e curriculum vitae completo di tutti i dati e lettera di presentazione (rinominati COGNOME_NOME_CV e COGNOME_NOME_Lettera_Presentazione) all'indirizzo e-mail indicando nell'oggetto della mail, come riferimento, CN0121 - selezione addetto ufficio gare.
    E' necessario, pena la non ammissibilità della candidatura, segnalare sul proprio cv l'autorizzazione al trattamento dei dati ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003.
    Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi n. 903/77 e n. 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi n. 215/06 e n. 206/03

     

  • images/bellano_1_1.jpeg
    Tags:

    DAL 1° GENNAIO 2021  ITUR GUIDA I SERVIZI DI INFORMAZIONE E ACCOGLIENZA CON UN PIANO DI COMUNICAZIONE BIENNALE VOLTO AL RILANCIO TURISTICO DELLA LOCALITÀ

    Nuova gestione per l’ufficio turistico e per la biblioteca di Bellano. Dal 1° gennaio 2021 alla guida dei servizi di informazione e accoglienza turistica e del sistema bibliotecario della rinomata località sul Lago di Como c’è Itur,  a cui il Comune ha affidato l'incarico per i prossimi due anni.

    Il piano di comunicazione elaborato da Itur in accordo con le strategie dell’Amministrazione comunale in ottica di rilancio turistico prevede il miglioramento globale dei servizi di accoglienza, sfruttando le potenzialità del web in un’ottica di integrazione ed estensione dell’offerta territoriale e dando ampio spazio ad una programmazione che guarda al digitale e che punta alla promo-commercializzazione della località.

    Con la nuova gestione l’ufficio turistico manterrà la sua funzione di punto di riferimento sul territorio offrendo informazioni e assistenza agli escursionisti, e lo farà impegnando personale qualificato e appositamente formato per rispondere alle esigenze dei visitatori italiani e stranieri. Ma non solo: l’Infopoint avrà anche un ruolo di primo piano nella promozione territoriale, diventando esso stesso un tour operator attraverso la progettazione e la vendita di pacchetti turistici in Italia e all’estero, destinati ad incrementare l’ingresso e la permanenza di visitatori a Bellano e, più in generale, nel territorio dell'Alto Lago di Como e delle Valli del Lario.

    L'affidamento comunale a Itur prevede anche la gestione della Biblioteca “Antonio Balbiani”, con le relative attività di catalogazione, riordino degli archivi e prestito, e del bookshop interno, uno spazio pensato dove poter acquistare pubblicazioni sulla storia, l'arte e la cultura locale e biglietti di ingresso a musei, mostre ed eventi sul territorio.

    Inoltre, nell'ambito della biblioteca verranno proposte numerose attività didattiche che saranno fruibili gratuitamente online sul portale Idida, uno strumento pensato per bambini e ragazzi che potranno imparare divertendosi attraverso video-lezioni, laboratori e giochi interattivi.

    Per Itur, attiva da oltre 10 anni nel settore dell’accoglienza in tutto il Nord Italia e già alla guida dell’Infopoint di Lecco e della biblioteca di Abbadia Lariana, questo incarico rappresenta una nuova sfida che va a consolidare la presenza della società nella zona del Lago di Como.

    Dichiarazione di Nadia Farchetto, Presidente di Itur: “Ogni nuova gestione è per noi una sfida a fare meglio, e siamo ansiosi di metterci all’opera a Bellano, una destinazione incantevole che merita di essere promossa e valorizzata al meglio”.

    Dichiarazione dell’Assessore Irene Alfaroli: "Con questa nuova gestione possiamo finalmente siglare un Up-grade ai servizi turistici/culturali sui quali abbiamo lavorato in questi anni, rendendoli trasversali ed indispensabili per il raggiungimento dei nostri obiettivi di mandato. Per quanto riguarda l'infopoint, potremo integrare i servizi già offerti con una parte importante di promozione e commercializzazione del territorio oltre che creare un vero e proprio servizio biglietteria di eventi e di trasporti. Per quanto riguarda invece la biblioteca, verrà gestita nell'ottica di incentivare la lettura soprattutto tra i più giovani. Con lo scopo di valorizzare il marchio "Città che Legge", appena ottenuto dal Comune di Bellano grazie alla vivacità e varietà dell'offerta culturale, verranno organizzati eventi per utenti di tutte le età con lo scopo di avvicinare sempre più persone alla biblioteca ed alla lettura in genere. Ad Itur ed ai propri collaboratori gli auguri di buon lavoro e di una proficua collaborazione con l'Amministrazione Comunale di Bellano".

    L’ufficio turistico sarà aperto al pubblico tutto l’anno, con un orario che andrà via via ampliandosi fino al clou della stagione turistica, mentre la biblioteca sarà accessibile tutto l’anno dal martedì al sabato.

     

images/ph-Federigo-Salvadori1.jpg
PER DUE ANNI SARÀ LA SOCIETÀ ITUR A COORDINARE I SERVIZI DI INFORMAZIONE E ACCOGLIENZA CON UNA STRATEGIA CHE PUNTA AL DIGITALE E ALLA PROMO-COMMERCIALIZZAZIONE DEL TERRITORIO L'ufficio turistico di La Spezia inaugura una nuova stagione con una programmazione che guarda al digitale e che punta alla promo-commercializzazione del territorio. A guidare questo progetto di rinnovamento a partire dal 1° novembre è Itur, società cuneese vincitrice del bando indetto dal Comune per il coordinamento delle attività di informazione e promozione della località in chiave turistica. Tanti i progetti in cantiere per rinnovare nel prossimo biennio il volto dello IAT con sede nella centralissima via del Prione: la nuova compagine gestionale punterà su una maggiore qualificazione dell'offerta turistica a 360 gradi, valorizzando le risorse del territorio e potenziando le connessioni con gli operatori dell’incoming. Alla base della strategia di rilancio promossa da Itur, società che da oltre dieci anni opera nel settore dell'accoglienza, c'è l'obiettivo del miglioramento dell’attrattività del territorio attraverso campagne di web marketing e la ridefinizione dell’identità del prodotto turistico tramite azioni mirate di promozione e di commercializzazione, offrendo allo stesso tempo ai visitatori un presidio sul posto attento e disponibile, con l’impiego di operatori qualificati in grado di offrire supporto e assistenza personalizzati. Il piano di comunicazione presentato dalla società cuneese prevede una vera e propria trasformazione dell’ufficio turistico, che mantiene la sua funzione informativa, ma diventa esso stesso protagonista nelle attività di promozione attraverso l’ideazione e alla vendita di pacchetti turistici ad hoc, pensati in base alle esigenze degli escursionisti, oltre che alla distribuzione di biglietti di ingresso per musei, centri culturali ed eventi. “Siamo molto contenti di iniziare questa nuova avventura – commenta Emiliano Monaco, vicepresidente di Itur -. Una nuova sfida che ci rende particolarmente orgogliosi e che ci fa conservare un po’ di ottimismo perché dimostra come, nonostante il periodo di difficoltà, Itur abbia saputo incrementare la sua attività con una nuova gestione”. L’ufficio turistico, che sarà arricchito di un bookshop dove poter trovare materiale informativo e pubblicazioni sulla storia, l’arte, la cultura e il patrimonio naturalistico locali, resterà aperto al pubblico nei giorni di venerdì, sabato e domenica con il seguente orario: 10.00/13.00 - 14.00/17.00, con un possibile incremento nel periodo natalizio e durante la stagione estiva.
images/_dsc4941_0.jpeg

Taglio del nastro e presentazione del primo set di campagna fotografica e audiovisiva per la promozione della destinazione.
Il taglio del nastro è avvenuto giovedì 9 luglio alla presenza delle autorità per inaugurare il rinnovato Ufficio Informazioni e accoglienza turistica di Jesolo.
La nuova brand, presentata a fine maggio, pervade con i suoi colori e il suo significato il luogo simbolo dell’accoglienza della settima località turistica italiana.
Il My point, payoff semplice dalla semantica aperta, da promessa di una vacanza intorno all’ospite, negli spazi di piazza Brescia trova il suo luogo fisico di espressione.

images/106087_saluzzo_saluzzo.jpg

IL COMUNE HA AFFIDATO ALLA SOCIETÀ DI MONDOVÌ LA GESTIONE DELLA BIBLIOTECA E DEI MUSEI CIVICI CHE RIAPRIRANNO AL PUBBLICO NEL WEEKEND DEL 4 E 5 LUGLIO CON LA RASSEGNA “P’ASSAGGI”

La società Itur si è aggiudicata il bando di gestione per i prossimi sei anni della Biblioteca e dei Musei civici di Saluzzo.
A partire dal 1° luglio 2020 gli operatori di Itur, realtà di Mondovì leader nel settore dell’accoglienza e dello sviluppo culturale e turistico, coordineranno i servizi di accoglienza e promozione dei numerosi beni culturali comunali della città: la Castiglia con i suoi musei, Casa Pellico, Casa Cavassa, la Pinacoteca Matteo Olivero, la Torre Civica, insieme con la Biblioteca e l’Archivio storico.

images/idida.jpg
IDIDA, IL BELLO DELLA SCUOLA Musei, biblioteche, parchi naturali ospitano ogni anno migliaia di studenti in gita scolastica. Un’occasione speciale di apprendimento e di conoscenza, che stimola la curiosità e propone esperienze uniche. IDIDA offre pillole di attività didattiche proposte da alcune interessanti realtà, per continuare ad imparare facendo,in classe come a casa! www.idida.it
images/Limone-Piemonte-inverno-notturna.jpg

IL COMUNE HA AFFIDATO ALLA SOCIETÀ DI MONDOVÌ LA GESTIONE DELL'ISTITUTO CULTURALE PER IL 2020

Nuova gestione per la biblioteca civica di Limone Piemonte. Ad aggiudicarsi la gestione è stata la società di Mondovì Itur, che si occuperà dei servizi bibliotecari e dell'annesso Museo dello Sci per tutto il 2020.L'attività di Itur sarà incentrata sull'apertura al pubblico dell'istituto culturale, con il coordinamento delle attività connesse: dalla catalogazione dei libri alla gestione dei prestiti, organizzando gli spazi in modo da renderli funzionali per
images/lago-maggiore-2189980_960_720.jpg

È aumentare il numero di turisti, che nel 2019 sono stati 345.000, l’obiettivo che il Comune di Cannobio persegue con l’affidamento del nuovo servizio di accoglienza turistica. Con il 2020 la gestione dello sportello IAT è stata affidata, dopo gara, alla cooperativa Itur di Mondovì, che ha preso possesso dell’ufficio di Palazzo Parasi. Un ufficio che sarà aperto anche la domenica mattina dalle 9.30 alle 13.30, oltre che dal lunedì al sabato con orario 9.30-12.30 e 15.00-18.00. Nel periodo turistico, da aprile a ottobre, ci sarà anche lo sportello in zona Lido. Itur, che gestisce tra gli altri gli Iat di Cannero Riviera e Baveno, garantisce l’impiego di personale specializzato che parla tre lingue: inglese, francese

ARTICOLI RECENTI

Itur ricerca personale per operatori museali in provincia di Cuneo - CN 0221
  • Febbraio 10, 2021

Itur ricerca personale per operatori museali in provincia di Cuneo - CN 0221

Itur ricerca personale per potenziamento organico accoglienza museale in provincia di Cuneo. La...
Itur ricerca personale per addetto amministrativo ufficio gare CN0121 - Sede di Cuneo
  • Febbraio 10, 2021

Itur ricerca personale per addetto amministrativo ufficio gare CN0121 - Sede di Cuneo

Itur ricerca personale per potenziamento organico ufficio gare. La risorsa avrà mansioni di: -...
BELLANO: UFFICIO TURISTICO E BIBLIOTECA PRONTI A RIPARTIRE CON UNA NUOVA GESTIONE
  • Gennaio 08, 2021

BELLANO: UFFICIO TURISTICO E BIBLIOTECA PRONTI A RIPARTIRE CON UNA NUOVA GESTIONE

DAL 1° GENNAIO 2021 ITUR GUIDA I SERVIZI DI INFORMAZIONE E ACCOGLIENZA CON UN PIANO DI...
L'UFFICIO TURISTICO DI LA SPEZIA INAUGURA UNA NUOVA STAGIONE
  • Ottobre 30, 2020

L'UFFICIO TURISTICO DI LA SPEZIA INAUGURA UNA NUOVA STAGIONE

PER DUE ANNI SARÀ LA SOCIETÀ ITUR A COORDINARE I SERVIZI DI INFORMAZIONE E ACCOGLIENZA CON UNA...
JESOLO, UNA NUOVA IMMAGINE PER L’UFFICIO DI INFORMAZIONE E ACCOGLIENZA TURISTICA
  • Luglio 21, 2020

JESOLO, UNA NUOVA IMMAGINE PER L’UFFICIO DI INFORMAZIONE E ACCOGLIENZA TURISTICA

Taglio del nastro e presentazione del primo set di campagna fotografica e audiovisiva per la...
ITUR INAUGURA UNA NUOVA STAGIONE PER LA CULTURA SALUZZESE
  • Giugno 18, 2020

ITUR INAUGURA UNA NUOVA STAGIONE PER LA CULTURA SALUZZESE

IL COMUNE HA AFFIDATO ALLA SOCIETÀ DI MONDOVÌ LA GESTIONE DELLA BIBLIOTECA E DEI MUSEI CIVICI CHE...
Come innovarsi al tempo del Covid: ITUR crea IDIDA
  • Maggio 08, 2020

Come innovarsi al tempo del Covid: ITUR crea IDIDA

IDIDA, IL BELLO DELLA SCUOLA Musei, biblioteche, parchi naturali ospitano ogni anno migliaia di...
LIMONE PIEMONTE: ITUR ALLA GUIDA DELLA BIBLIOTECA-MUSEO DELLO SCI
  • Febbraio 26, 2020

LIMONE PIEMONTE: ITUR ALLA GUIDA DELLA BIBLIOTECA-MUSEO DELLO SCI

IL COMUNE HA AFFIDATO ALLA SOCIETÀ DI MONDOVÌ LA GESTIONE DELL'ISTITUTO CULTURALE PER IL 2020...

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

Abbiamo molte altre idee nel cassetto.